San Francisco, all’improvviso!

A volte le cose accadono e basta. E accadono così in fretta che a malapena hai tempo di pensare, fino a quando non sono realizzate davanti ai tuoi occhi.

Questo è più o meno quello che è successo per la nostra collaborazione con SFConfidential, un progetto che mira a sostenere il Made in Italy a San Francisco, attraverso una serie di azioni svolte da un team di professionisti italiani e americani.

L’America è entrata nelle nostre vite.

Qualche mese fa, abbiamo iniziato ad accarezzare l’idea di essere parte di questo progetto, e non solo per vendere negli Stati Uniti i nostri capi. Ci catturava l’idea di esportare anche la nostra creatività, la nostra esperienza, le nostre competenze, la nostra filosofia e sì! la nostra famiglia.

Ci siamo quindi messi a studiare quale tipo di prodotto potesse essere “quello giusto” e abbiamo fatto lunghe telefonate con il team di SFConfidential. Siamo diventati una squadra, in un certo modo, e abbiamo condiviso idee e pensieri, ispirazioni del momento ed esperienze consolidate.

Una dichiarazione d’amore per San Francisco

Da questo incontro è nata una capsule collection di pochi pezzi, dedicata al mercato e alla città di San Francisco: un piccolo bomber, un soprabito, un cardigan, un maxi cardigan e un pullover con zip. Angela Pavese, del team SFC, l’ha definita: “Una micro capsule di capi cult tutta al naturale, bella e giusta per una passerella a stelle e strisce. Una micro capsule che attraversa il tempo, lo spazio e le generazioni per approdare in uno dei negozi più cool di San Francisco. Una micro capsule di capi basici reinterpretati con mix di filati e utilizzi di recycled per situazioni che non esistono.

La nostra capsule è contemporanea, ma ha una storia; essenziale, ma con un certo gusto per il lusso; è unica, così come sono uniche le persone che prendono parte, ogni giorno, al processo creativo e aziendale, e come unica è l’esperienza maturata che esprimiamo quotidianamente nel nostro lavoro.

Con lo stesso entusiasmo e passione che ci guidano dal 1977, siamo pronti ad affrontare questa nuova avventura, per portare la tradizione umbra della lavorazione del cashmere e la grande esperienza del lavoro artigianale nella città del Golden Gate. Vi va di seguirci in questo viaggio?

Photo Credits: Angela Pavese